Pagine

martedì 1 novembre 2011

Problemi ai device Apple? Genius ha la soluzione!

Oggi si parla di David Carnoy, un utente che ha rilasciato una sorta di testimonianza a Cnet, lamentando del fatto che la batteria del suo iPhone 4S duri solo 12 ore con un uso molto limitato del dispositivo.



Ho deciso che qui di seguto parlerò in prima persona, come se parlasse l'utente intervistato. La descrizione sarà lunga. Saranno raccontate vere e proprie scene di delirio, ma tenetevi forte, perchè c'è da ridere:

Per gli inesperti, Genius bar è il posto dove vai per risolvere i tuoi problemi con i device Apple. Lì hai bisogno di un vero e proprio appuntamento, come se fossi dal dottore. L'esperto che risolverà tutti i tuoi problemi non "ti vedrà" subito, specialmente se hai chiesto un appuntamento alle 17:50 in una città di matti come Manhattan.

I "geni" sono fantastici: alternativi, pazienti e gentili. Ti trattano come un idiota, perchè sono abituati a interagire con idioti tutto il giorno. Non avrei dovuto dire idioti, certo.
Per esempio, la donna seduta sullo sgabello accanto a me racconta allegramente la favola di come abbia lasciato cadere il suo iPhone nel gabinetto. Aveva quel maledetto atteggiamento da una persona che si vanta di essere stata all'Apple store sei giorni alla settimana.

http://idontusemacs.blogspot.com/
Diceva di aver avuto una sostituzione di un iPhone 3GS per 150 $ e, non essendo stata in grado di sincronizzare i contatti con il suo Mac Mini del 2004 ("non è così vecchio", mi ha detto), lo aveva portato ai geni per vedere se potevano sistemare le cose. Il problema era che aveva dimenticato il cavo di alimentazione del suo pc a casa. O almeno lo credeva. Dopo 10 minuti nei quali il "genius man" ha tentato di cercare un cavo nel magazzino - e miracolosamente lo ha trovato - la donna ha realizzato di avero nella borsa. http://idontusemacs.blogspot.com/

"Accidenti", ha detto. "Questo è davvero stupido".

Per fortuna, il genio non ha avuto nessun problema a risolvere il suo problema (LOL, ndr.). A parte per il fatto che mancasse il cavo di alimentazione è stato un gioco da ragazzi. E mentre aspettavamo che il Mac Mini del 2004 sincronizzasse i contatti, ho chiesto al genio da quanto tempo stava cercando di risolvere questo problema.

“Hai un problema con il tuo iPhone?” ha chiesto vedendo che avevo un iPhone in mano.

Sapendo che non sarei riuscito a spiegare brevemente il mio problema con iTunes, ho deciso di lanciarmi sul problema della durata della batteria.

E gli dico: “la durata della mia batteria è un po’ breve. Ho sentito che potrebbe trattarsi di un problema del telefono” http://idontusemacs.blogspot.com/

“Spegni il telefono?”, il genio chiede.

“Che cosa intendi?”

A quel punto lui ha pensato che fosse meglio pacare i toni e dire ciascuna delle seguenti parole, perché, beh, questo è quello che fai quando parli con un’idiota.

“Spegni…il…tuo…telefono?”

“Io appoggio il telefono sulla mia scrivania, lo schermo diventa scuro”, ho detto.

“Si, ma lo spegni?”

“Spento del tutto?”

“Sì.”

Beh, se lo spengo non posso rispondere alle chiamate.”

“Ma lo spegni di notte?”

“No, di notte è sul “dock” a caricare. Sta sempre a caricare interamente.”

“Sei un medico che deve mantenersi reperibile?”

“No.”
http://idontusemacs.blogspot.com/
“E perché allora tieni acceso il telefono?”

Mi ha detto che non c’era motivo per tenere il telefono acceso se non ero un professionista che aveva bisogno di essere raggiungibile sul cellulare nel mezzo della notte. Successivamente è andato avanti a spiegare come fosse un errore comune lasciare acceso il telefono tutta la notte, e che se lo avessi spento e riacceso gli avrei anche allungato la durata complessiva della batteria.

“Quindi devo calibrare la batteria?”, ho chiesto perché sapevo ci fosse qualcosa di simile da fare su MacBook Pro.

“No, ragazzo.” 
http://idontusemacs.blogspot.com/
Ha detto che dovevo lasciare al mio telefono una pausa. Se lo tengo sempre acceso, lui “si stressa”. Ha fatto un paragone con un motore di una macchina acceso al minimo: “non sta facendo nulla, eppure è acceso”.

“Dove sta scritto questo? Voglio dire, si suppone che uno spenga il telefono e lo riavvii quando per un’applicazione si blocca.”

“E questo lo risolve il problema?”

“Si”, ho replicato.

“Bene, alcune volte il telefono si blocca perché “è stressato”, un sacco di cose sono in esecuzione contemporaneamente.”

“Si ma come faccio ad utilizzare la sveglia se il telefono è spento?”

“Utilizzi un device da 200 $ come sveglia?”

"No. Il mio iPhone è un 64 gb ed è costato 400 $."

“Ecco, stai usando un device da 400 $ come sveglia. Puoi benissimo comprare una fantastica sveglia per 20 $ in questi giorni.”

A quel punto mi sono messo a ridere. Stavo usando un device da 400 $ come sveglia mettendone a repentaglio la sua incolumità.

“Così lo devo spegnere?”

“Spegnilo. Non sempre, ma solo alcune volte.”

...alla fine il mio numero fu segnato e fui richiamato da un altro genio. A quel punto gli ho spiegato il mio problema di iTunes e […] lui stesso ha ammesso che non sapeva risolverlo. Mi ha detto di contattare l’assistenza da un email che potevo trovare in fondo al sito, perché loro non si occupavano di problemi di iTunes. In 24 ore mi avrebbero risposto con la soluzione per il problema.

“Mi dispiace di non aver potuto risolvere il tuo problema. C’è qualcos’altro che posso fare per te?”

Gli ho spiegato che avevo dei problemi con la batteria del mio iPhone e gli ho detto che un altro genio mi aveva consigliato di spegnerlo per aumentarne la durata.

[…]http://idontusemacs.blogspot.com/

Mi disse che era una buona cosa da fare.

Gli risposi “so che problemi di questo genere sono generati da problemi al SW.”

Mi rispose che era vero e per risolvere potevo mandare una mail a un indirizzo che trovavo alla fine del sito, in quanto loro non si occupavano di questo genere di problemi e che in 24 ore mi avrebbero risposto. http://i
dontusemacs.blogspot.com/
Non ho mandato nessuna mail per quanto riguardava il problema di iTunes, poiché si è risolto magicamente da solo. Allo stesso modo spero per il mio iPhone 4S.

3 commenti:

Alessandro ha detto...

Senza parole...

Michele ha detto...

Quante risate! :D
Fossi stato io avrei usato un iPhone da 400$ come guantone da boxe ;)

Anonimo ha detto...

Beh .... si vede che l'utente medio di Apple ha dei geni adatti, no ? ;)

Posta un commento